La comunità del Santuario di Afragola

Siamo un Istituto religioso missionario, fondato dal Beato Gaetano Errico ed approvato da Papa Pio IX il 7 agosto del 1846. La contemplazione dell'amore dei Sacri Cuori di Gesù e di Maria, cooperatori per amore, dell'amore del Padre, dimostrato fino all'accettazione del martirio, fonda ed ispira la spiritualità e la missione dell'Istituto. "Fatichiamo con la perdita di tutto, non esclusa la vita, per far conoscere ai popoli tutti l'ardentissimo amore dei Sacri Cuori verso di noi e per accendere nel cuore degli uomini il santo divino Amore", è il fine dell'Istituto. Viviamo la vita fraterna in comune. Continuiamo la missione dei Sacri Cuori di Gesù e di Maria, primi missionari dell'amore misericordioso, andando verso ogni uomo per dirgli, con i fatti, che Dio è padre e lo ama. Offriamo e condividiamo: il pane sacramentale, soprattutto attraverso il sacramento della Riconciliazione; il pane della Parola, catechesi, predicazione, missioni, ritiri, animazione di gruppi; il pane della carità, promozione sociale, formazione e aiuto ai fratelli poveri. Attualmente sono presenti nel Santuario i seguenti padri missionari:

 p. Raffaele Baia, Rettore del Santuario (per la seconda volta)
 
 

 

 

 

p. Sunday Ejikeme Ihueze (p. Domenico), nato a Ibadan (Nigeria) il 20/01/1980, ordinato sacerdote il 10/08/2013.